FOCUS


Nuova Corolla SA

La nuova proposta di Thermital come sistema modulare murale a condensazione

SISTEMI MODULARI MURALI A CONDENSAZIONE




Corolla SA è la nuova proposta di Thermital come sistema modulare murale a condensazione, in grado di garantire prestazioni di altissimo livello e coprire una vasta gamma di applicazioni, con possibilità di installazione in interno o in esterno, con combustione a camera aperta o stagna, con caldaia singola oppure in cascata fino a 1310 kW.
La gamma si compone di 8 modelli con moduli termici da 35 fino a 131 kW. Ogni modulo termico è dotato di un innovativo scambiatore in acciaio inox a geometria brevettata studiato per massimizzare la superficie di scambio ed offrire la massima resistenza ed affidabilità. I modelli 38/55 kW hanno lo scambiatore LINOX, elicoidale a singolo principio; i modelli 65/l5O kW montano lo scambiatore HELIX, costituito da due circuiti in parallelo, con tubi lisci in acciaio inox a doppia geometria, pentagonale l'interno e circolare l'esterno.

L'elettronica di base include la regolazione climatica, la gestione della cascata dei moduli, con funzioni managing/depending integrate, la commutazione automatica estate/inverno e la possibilità di gestire una zona diretta ed un bollitore ACS.
L'elettronica offre inoltre la possibilità di gestione a distanza tramite ingresso 0-1OV oppure col protocollo Modbus. Sono inclusi di serie: rubinetto scarico caldaia, valvole di sicurezza, kit di trasformazione GPL e supporto a muro.
A completamento del sistema ci sono accessori specificatamente progettati per applicazioni modulari e in cascata, con possibilità di lavoro con diverse logiche di gestione idraulica, ossia moduli termici con circolatori, valvole a 2 vie o nessuna intercettazione.
Tramite appositi accessori vi è inoltre la possibilità di gestire la distribuzione del circuito secondario, fino a 16 zone miscelate. L'ottimale gestione della combustione e gli elevati rapporti di modulazione, fino a 1 a 5O per la versione con 1O moduli termici, consentono elevati rendimenti e basse emissioni inquinanti (Classe 6 secondo UNI EN 297).

  • La continuità di servizio è garantita dalla modularità del sistema: anche in caso di guasto di un modulo il funzionamento complessivo non è pregiudicato;
  • La funzione antigelo ed antigrippaggio ne garantisce il funzionamento con ogni condizione climatica;
  • Pressione massima di esercizio: 6 bar;
  • Una vasta gamma di accessori è disponibile per assicurare un'installazione semplice, veloce e completo a cascata.


  • GAMMA

    Descrizione Potenza focolare Range di modulazione  
    COROLLA 38 P SA 34,9 9 - 34,9 kW
    COROLLA 55 P SA 50,0 9 - 45 kW
    COROLLA 65 P SA 57,0 14 - 57 kW
    COROLLA 80 P SA 68,0 14 - 68 kW
    COROLLA 100 SA 90,0 19,4 - 90 kW
    COROLLA 110 SA 97,0 19,4 - 97 kW
    COROLLA 130 SA 112,0 22,4 - 112 kW
    COROLLA 150 SA 131,0 26,2 - 131 kW

    VANTAGGI PER L’INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

    I nuovi corpi di scambio LINOX e HELIX in acciaio inox a basso contenuto d'acqua ha come caratteristica tecnica quella di avere perdite di carico interne ridotte, pertanto è possibile sfruttare il circolatore primario in abbinamento a scambiatori a piastre.
    La modularità del sistema permette di esercire potenza anche in caso di moduli non funzionanti.
    La possibilità di soluzioni in linea o schiena schiena permette la massima flessibilità anche in caso di spazi ridotti.

    CIRCUITO IDRAULICO

    LEGENDA

    1 Scambiatore di calore
    2 Circolatore
    (solo per modelli COROLLA 38 P SA - COROLLA 80 P SA)
    3 Rubinetto di scarico
    4 Pressostato di minima pressione
    5 Sonda NTC di ritorno
    6 Sonda NTC di mandata
    7 Sonda termostato di sicurezza
    8 Valvola di siato automatica
    9 Flussimetro
    MI Mandata impianto
    RI Ritorno impianto

    IL SISTEMA DI COMBUSTIONE

    La combustione avviene tramite la tecnica della premiscelazione totale con valvola pneumatica e sistema Venturi che mantiene inalterato il rapporto tra l'aria trattata dal ventilatore e il gas iniettato.
    Peculiarità del sistema a premiscelazione è il dosaggio del giusto rapporto aria gas a seconda della potenza richiesta. Tale tecnologia permette la combustione a CO2 costante e il mantenimento a valori estremamente bassi delle emissioni inquinanti.
    Il bruciatore a microiamme, realizzato in maglia NIT, permette combustioni stabili e pulite potendo realizzare ampi rapporti di modulazione della potenza.
    Questo sistema garantisce una sicurezza intrinseca, in quanto in caso di ostruzione del camino o dell'aspirazione aria, mantiene la combustione sempre in sicurezza.